Nell’arena con Katniss

Stasera in tv ci catapultiamo in un America post-apocalittica, nella nazione di Panem, formata da tredici distretti e dalla grande città di Capitol City. Qui ogni anno vengono scelti due ragazzi per ogni distretto (un ragazzo e una ragazza) come tributo per partecipare agli Hunger Games; questi sono dei giochi in cui i partecipanti devono affrontare delle dure prove e scontrarsi tra di loro fino a che non rimane un sopravvissuto che quindi sarà il vincitore.

I giochi sono stati indetti dalla grande città come punizione che ogni distretto deve subire per aver fatto scoppiare una rivolta. Nel distretto 12 sarà la volta di Katniss Everdeen (interpretata da Jennifer Lawrence), che si offre volontaria al posto della sorellina, e di Peeta Mellark (interpretato da Josh Hutcherson). Prima di entrare nell’arena ogni giocatore viene allenato e testato sulle proprie capacità di sopravvivenza, ed infine viene stilata una classifica per mostrare quale sia il favorito. Ogni distretto ha un proprio mentore, uno stilista e una sostenitrice morale.

Una volta entrati nell’arena inizia lo scontro a sangue e la maggior parte dei concorrenti muore nelle prime ore, chi rimane in vita cerca di stringere alleanze con altri concorrenti in modo da poter sopravvivere il più a lungo possibile.
La saga di Hunger Games è composta da tre libri che poi sono stati riprodotti sul grande schermo in 4 film che hanno fatto milioni di incassi. La trilogia è rivolta soprattutto ad un pubblico giovane, ma i film vengono apprezzati anche dagli adulti a causa della forte potenza emotiva e della loro capacità di far riflettere.
Molto positive e apprezzate sono state anche le interpretazioni dei protagonisti, tutti giovani attori ma con grandi potenzialità.

Stasera andrà in onda il primo capitolo della saga, forse non il più gradito dal pubblico, ma sicuramente il più appassionante, in quanto riesce immediatamente a farti innamorare dei personaggi e della loro storia.
Se ancora non lo hai visto, stasera è la serata giusta per guardare qualcosa di nuovo e mettersi nei panni della famosa ghiandaia imitatrice!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *