Prestiti Urgenti, ecco le soluzioni più rapide

A chi rivolgersi per un prestito urgentissimo? Quando si ha una spesa imprevista da affrontare non sempre si riesce a sostenerla con i propri risparmi. In alcuni casi è necessario chiedere un finanziamento ad un banca ed è necessario che il denaro richiesto venga erogato nel minor tempo possibile.

Quali sono i prestiti che solitamente vengono erogati in breve tempo? Nella categoria dei prestiti veloci la fanno da padrone i finanziamenti con la cessione del quinto. Chi ha la busta paga e chi ha la pensione può richiedere questo prestito personale ed il loro rimborso avverrà tramite il pagamento della rata con l’addebito diretto sulla busta paga o sul cedolino della pensione.

La cessione del quinto non è però un finanziamento aperto a tutti. E’ necessario che il richiedente sia un lavoratore dipendente o un pensionato. Se non si appartiene ad una di queste due categorie, quali sono le altre soluzioni che si hanno per poter accedere ad un finanziamento nel modo più veloce possibile?

Una delle soluzioni, come ci spiegano dal sito QuiPrestitiCambializzati.it è rappresentata dal prestito con cambiali. Si tratta di una soluzione finanziaria molto veloce i cui tempi di erogazione avvengono, talvolta, anche in giornata. Il loro funzionamento assomiglia molto a quello dei tradizionali prestiti personali ed infatti, dal punto di vista della richiesta del denaro e dei pagamenti le differenze sono davvero minime.

Non esiste la rata mensile nel prestito cambializzato, questa viene sostituita dal pagamento della cambiale. La differenza sostanziale si vede invece nei casi di insolvenza. Mentre se la rata non viene pagata si va incontro a problemi di natura finanziaria che potrebbero essere lunghissimi e non portare a nulla per il creditore, nel prestito con cambiale questo titolo di credito permette al creditore di rifarsi nei confronti del debitore pignorandogli i beni più importanti per poi metterli in vendita ad un’asta e rifarsi del debito lasciato scoperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *